Come Wallis Simpson convinse il re Edoardo VIII a rinunciare alla corona britannica

Società

Getty Images

La famiglia reale britannica accoglie un nuovo membro dopo che il principe Harry e l'attrice americana Meghan Markle hanno annunciato ufficialmente il loro fidanzamento. Mentre Markle è una delle poche donne americane fortunate ad aver attirato l'attenzione di un principe straniero nel corso degli anni, sicuramente non è sola.

Da Grace Kelly a Rita Hayworth, una manciata di donne americane si è fatta strada tra i reali britannici. E poi, naturalmente, c'era Wallis Simpson. La socialite americana sposò il re Edoardo VIII nel 1937, ma poiché aveva divorziato due volte, era considerata una sposa inappropriata per il re d'Inghilterra.



l'uniforme del principe Harry


Getty Images

Se Meghan Markle e il Principe Harry si fossero incontrati durante questo periodo, avrebbero affrontato lotte simili, dal momento che l'attrice 36enne era una volta sposata con il produttore cinematografico Trevor Engelson. La coppia si è sposata nel 2011 e ha divorziato nel 2013.



Oggi, grazie ai cambiamenti nelle leggi religiose della Chiesa d'Inghilterra, il matrimonio tra Markle e il principe Harry andrà avanti nella primavera del 2018. Sfortunatamente per Simpson e il re Edoardo VIII, la chiesa non era così disposta a trascurare il suo passato. Eppure, i due sono riusciti a stare insieme fino alla sua morte.

Ecco uno sguardo a come il fascino di Simpson ha conquistato il re d'Inghilterra e gli ha fatto scegliere l'amore sulla corona.

sfondo

Getty Images

Nata il 19 giugno 1896 a Blue Ridge Summit, in Pennsylvania, Bessie Wallis Warfield era una socialite americana che prende il nome da suo padre Teackle Wallis Warfield e dalla zia materna Bessie. Suo padre era il figlio di un commerciante di farina di successo e sua madre era la figlia di un agente di cambio. Poco dopo la sua nascita, il padre di Simpson morì di tubercolosi il 15 novembre 1896.



Getty Images

Fino a quando aveva circa cinque anni, Simpson e sua madre si affidarono alla carità del ricco fratello del defunto padre Solomon Davies Warfield. Nel 1902, Simpson e sua madre si trasferirono con sua zia Bessie per un anno prima di trasferirsi in un appartamento e poi in una casa indipendente.

Grazie a suo zio Warfield, che ha pagato per lei per frequentare la Oldfields School, le ragazze più costose & rsquo; scuola nel Maryland - dove Simpson fece amicizia con l'erede Renée du Pont, la cui famiglia fondò Kirk Silverware. La sua formazione iniziale ha lanciato Simpson su un percorso verso i vertici della società.

& Sebbene la mascella di Wallis fosse troppo pesante per essere considerata bella, i suoi begli occhi blu-violacei e la sua figura minuta, l'arguzia, la vitalità e la capacità di concentrazione totale sul suo interlocutore le assicurarono che aveva molti ammiratori, & rdquo; ha scritto il biografo Philip Ziegler nel Dizionario Oxford di National Biography.

I suoi primi matrimoni

Getty Images

Wallis incontrò Earl Winfield Spencer Jr., un aviatore della Marina degli Stati Uniti, nell'aprile 1916 e la coppia si sposò l'8 novembre 1916 a Baltimora. Wallis nutriva la paura di volare dopo aver visto schiantarsi due aerei nell'arco di due settimane e non amava il lavoro di suo marito. Suo marito, noto come Win, era anche un forte bevitore, che ha influenzato il suo volo e lo ha persino causato lo schianto in un'occasione.

Il bere di Win - insieme al fatto che era spesso di stanza lontano da mesi per mesi - significava che la coppia aveva una relazione difficile, che si separava e si riuniva più volte. Mentre era sposato con Spencer, Wallis ebbe una relazione con il diplomatico argentino Felipe de Espil. Alla fine, il divorzio della coppia fu finalizzato il 10 dicembre 1927.

matrimonio principe andrea

Quando il suo divorzio da Spencer era ufficiale, Wallis era già stata coinvolta con Ernest Aldrich Simpson, un dirigente della navigazione ed ex ufficiale delle Guardie Coldstream. Simpson divorziò dalla moglie Dorothea per stare con Wallis e la coppia si sposò il 21 luglio 1928.



Getty Images

Il americano Simpson era diventato cittadino britannico durante la prima guerra mondiale, e lui e Wallis si erano sposati a Londra e vivevano in una grande casa lì. Questo secondo matrimonio ebbe un inizio difficile. Il crollo del mercato azionario ha colpito duramente la coppia. I Simpson furono costretti a licenziare gran parte del loro personale e la madre di Wallis morì poco dopo il Martedì nero, il 2 novembre 1929.

Relazione amorosa con il re Edoardo VIII

Getty Images

Wallis, 35 anni, incontrò per la prima volta il Principe Edoardo, 37 anni, il figlio maggiore del re Giorgio V e della regina Maria, attraverso la sorella della sua amica Consuelo Thaw, Lady Furness, il 10 gennaio 1931. Si diceva che Lady Furness fosse la Prince padrona, ma fu presto rimpiazzata dalla stessa Wallis quando Lady Furness andò via a New York nel gennaio del 1934.

Simpson si fidava di Wallis e andava persino a letto presto mentre sua moglie stava alzata a parlare con il principe nelle prime ore del mattino, secondo il Daily mail. Al momento, è lusingato da tutto e mi fa cenare una volta alla settimana solo con il principe; tutto richiede una certa quantità di tatto, & rdquo; Wallis scrisse in una lettera a sua zia Bessie, rassicurandola che stava facendo bene nel mantenere questa relazione d'amore segreta da suo marito. Edward inondò Wallis di doni in denaro e gioielli per vacanze costose, completamente colpiti dalla donna americana.

abdicazione



Getty Images

Il re Giorgio V morì a Sandringham il 20 gennaio 1936, lasciando il Principe Edoardo in fila per il trono britannico. Edward voleva chiaramente sposare la sua amante di lunga data, Wallis, ma il loro matrimonio era proibito dalla legge inglese. Secondo la regola della Chiesa d'Inghilterra, al re non era permesso sposare una donna che era stata precedentemente sposata se suo marito fosse ancora vivo - ed entrambi di Wallis & rsquo; gli ex mariti vivevano. La loro potenziale unione fu vista come moralmente, socialmente e politicamente inappropriata.

Solo pochi mesi dopo il suo regno ufficiale, il re Edoardo propose a Wallis, creando una crisi costituzionale nel Regno Unito. Dopo essersi consultato con il Primo Ministro britannico e aver cercato qualsiasi scappatoia a questa regola, il re Edoardo accettò che non c'era via da seguire. Costretto a scegliere tra l'amore e la corona, il re Edoardo VIII rinunciò al suo trono per stare con Wallis.

Getty Images

All'inizio di dicembre del 1936, Wallis & rsquo; le relazioni con l'ex re divennero di dominio pubblico e la socialite americana fuggì in Francia per evitare la stampa. Edward firmò lo Strumento di Abdicazione il 10 dicembre 1936 e gli successe il fratello Giorgio VI. & ldquo; Devi credermi quando ti dico che ho trovato impossibile portare il pesante fardello della responsabilità e adempiere ai miei doveri di re, come vorrei fare, senza l'aiuto e il sostegno della donna che amo, & rdquo ; Edward ha detto in una trasmissione radiofonica.

Fu il primo monarca reale britannico a rinunciare volontariamente al trono.

Il divorzio di Wallis da Simpson fu completato nel maggio del 1937 e lei ed Edward si sposarono allo Château de Candé il 3 giugno 1937. Wallis divenne Duchessa di Windsor e suo marito il Duca di Windsor.



Getty Images

Più tardi vita e morte

Durante la seconda guerra mondiale, Wallis ed Edward si recarono in posti come Miami, New York e le Bahamas fino a quando finalmente tornarono a casa in Francia dopo la sconfitta della Germania nazista. Il duca e la duchessa vissero insieme fino al 1972, quando Edward morì di cancro nella loro casa di Parigi, a sole poche settimane dal suo 78 ° compleanno.

Dopo la morte di Edward, Wallis fu sostenuta finanziariamente dall'eredità del marito, ma soffrì di demenza e presto divenne reclusa. Nel 1980, perse il potere di parlare e divenne costretta a letto prima della sua morte, il 24 aprile 1986, nella sua casa di Parigi.

cocktail di natale 2018
Getty Images

Sebbene abbia causato uno dei più grandi scandali nella storia della monarchia britannica, Wallis, Duchessa di Windsor, è stata onorata allo stesso modo di qualsiasi altro membro della famiglia reale britannica. La sua benedizione finale fu eseguita dall'arcivescovo di Canterbury, fu in seguito sepolta accanto a Edward nella Frogmore Estate di Windsor.



Getty Images